Sarà in Puglia l’unico hub europeo per la trasformazione digitale nel Mezzogiorno

Industria 4.0: la Puglia ospiterà l’unico hub europeo per la trasformazione digitale nel Mezzogiorno. La Commissione UE, infatti, ha inserito il progetto pugliese nella rete dei 25 progetti approvati relativamente all’intero territorio europeo.

Sei i progetti italiani, ma il progetto pugliese è l’unico per il Mezzogiorno del nostro Paese. Il suo nome è Apulia Manufacturing RDMI Hub ed ha l’obiettivo di offrire competenze e servizi (come indicazioni utili per il reperimento dei finanziamenti necessari) per affrontare al meglio la sfida epocale della trasformazione digitale di Manifattura 4.0.

Il lavoro dell’hub pugliese si baserà sulla promozione dell’Internet of Things (IoT) e del Cyber Physical System (CPS). Tali tecnologie, costruendo un’interconnessione tra il web/digitale e gli oggetti fisici, sono in grado di garantire alle aziende altissimi livelli di efficienza, permettendo di migliorare in maniera decisiva il dialogo tra risorse umane e mezzi di produzione.

Il progetto vede quale capofila Confindustria Bari e BAT e come partner il Politecnico di Bari, il Distretto Regionale della Meccatronica Pugliese MEDIS ed alcune aziende pugliesi del settore ICT (Exprivia, MacNil-Zucchetti, SimNT). L’iniziativa è stata patrocinata dalla Regione Puglia.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *